Riceviamo e pubblichiamo questa lettera aperta inviata a Matteo Renzi da “Imola entusiasta”.

Aiutaci ad aiutarti a cambiare davvero il nostro partito. Quale rinnovamento sarà possibile se, anche nel caso tu diventassi segretario del Pd, gli organi chiamati a sostenere la tua azione fossero composti in prevalenza da persone che
hanno fatto solo lo sforzo di cambiarsi la maglietta appoggiando il cambiamento perché nulla cambi ?
Quale sostegno potrai avere dai Gattopardi che, lungi dall'essere veramente convinti dalle tue idee, sono saliti sul carro del vincitore attratti solamente dalla possibilità di vittoria? Quale vero contributo ti potrà venire da quei Giaguari che, partiti per smacchiare, si sono trovati smacchiati e che ti hanno dato il loro voto per la sola paura di doversi trovare, per la prima volta, un lavoro al di fuori della politica ?
Quale rinnovamento potrà esserci se negli organismi chiamati a condividere in maniera propositiva le proposte che vorrai avanzare, troverai uno stuolo di gatti che da sempre hanno ronfato acriticamente alle coccole di ogni segretario?
Quale affidamento, infine potrai fare su quei topolini sgaiottolanti professionisti delle mozioni di opposizione il cui unico obiettivo è protestare per ottenere qualcosa che permetta loro di rimanere in gioco ancora un giro?

Caro Matteo aiutaci ad aiutarti. Ti chiediamo solo di fare uno sforzo ulteriore per venire in contatto, in maniera diretta o attraverso persone veramente indipendenti per storia e pensiero, per conoscere, riconoscere, confrontarti, con coloro che sono in grado, non solo di portarti voti che un domani potrebbero risultarti inutili, ma anche quel vero, profondo, convinto appoggio ideale senza il quale nessuna azione di governo del nostro partito ti sarà veramente concessa.
(Imola entusiasta)