Castel San Pietro (Bo). Alla stazione ferroviaria di Castel San Pietro, su segnalazione della Polizia ferroviaria, la Polizia municipale ha soccorso un ragazzo di 23 anni originario della Nigeria che  viaggiava clandestinamente aggrappato ad un vagone del treno merci in transito sulla linea Ravenna Bologna. Il ragazzo era in regola con i documenti di soggiorno, ma essendo sprovvisto di biglietto, aveva deciso di viaggiare aggrappato ad un vagone. Il ragazzo, molto provato per il viaggio, soprattutto per le precarie condizioni meteo, è stato affidato alle cure del 118.