Imola. E' fissata per lunedì sera 21 ottobre alle 20.30 la prima delle 35 Assemblee di Circolo chiamata ad eleggere i nuovi vertici territoriali del Partito Democratico. Si parte da Fossatone (Medicina) ed a seguire nei giorni successivi fino a mercoledì 30 ottobre si svolgeranno tutte i congressi in ogni Circolo. Sono chiamati al voto tutti gli iscritti già registrati e coloro che si iscriveranno entro la data del voto in ogni Circolo. Ad ognuno saranno consegnate tre schede. La prima per eleggere il Segretario e il direttivo di quel Circolo, la seconda per scegliere tra i due candidati alla Segreteria Territoriale, ognuno dei quali è collegato ad una lista di delegati all'Assemblea territoriale. La terza per scegliere i delegati all'Unione Comunale. Ad ogni Circolo spetta un numero di delegati/e – di cui il 50% donne – in proporzione al numero degli iscritti. Diventa Segretario Territoriale il candidato che, al termine di tutti i congressi di circolo, avrà ottenuto il maggior numero di voti.

Sarà un Congresso – afferma Fabrizio Castellari, Segretario PD Territoriale – che parla al cuore dei nostri iscritti e che oltre alle persone, è chiamato a confrontarsi ed a lanciare un messaggio verso i gravi problemi che attraversa ogni famiglia, a partire dalla questione del lavoro. E' un momento difficile che richiede un confronto maturo e costruttivo, che metta al primo posto le nostre comunità e il loro futuro.

Sono già stati messi in calendario confronti tra i candidati alla carica di Segretario Territorial secondo questo calendario: martedì 22 ottobre alle 20.30 alla Sala Sassi di Castel San Pietro, mercoledì 23 ottobre alle 20.30 alla sede PD Territoriale di Imola, giovedì 24 ottobre alle 20.30 al Circolo di Fontanelice.