“Quella che ero e quella che sarò – cronaca della mia esistenza” è il titolo del libro di Marta Pellizzi, pubblicato online sulla piattaforma Kataweb. “Si tratta di un racconto autobiografico, una sorta di cronaca degli eventi salienti della mia vita – ci racconta Marta -. Eventi che per la maggiore sono tristi. Il racconto è infatti crudo ed anche rude, semplice ed a tratti disperato. La semplicità vuole essere una caratteristica utile ad arrivare a molte persone. Ritengo infatti che usare un linguaggio comune sia il mezzo che ci porta ad altri. Il libro racconta la lotta contro la morte e contro il destino, contro un tumore cerebrale e contro il sistema che non privilegia chi è segnato dal fato”.

Una autobiografia breve (90 pagine), decisa che in alcune parti fa esaltare la forza dell’autrice. “Avevo bisogno di scrivere, ed il mio obiettivo non era quello di creare un capolavoro per venderlo, ma solo di raccontarmi per poter essere meno sola quando alla sera ripenso alle mille cose che mi sono accadute. Volevo comunicare qualcosa agli altri e spero che qualcuno leggendomi possa capirmi in qualche modo e possa trovare in me l’ispirazione per andare avanti”.

Il libro non ha casa editrice. è stato pubblicato attraverso ilmiolibro.it sulla piattaforma Kataweb. “Anche questa scelta è stata ponderata ed è nata dal fatto di non voler vendere a nessuno la mia storia. Ho scritto questo racconto, mi sono occupata io di realizzarlo in tutte le sue parti ed a mie spese l’ho fatto pubblicare. Sono un’autrice indipendente e questa è un’altra soddisfazione che questo libro mi regala”.
 
Il racconto è acquistabile online. Il prossimo obiettivo è un libro tradizionale da vendere tramite le librerie della città

Per informazioni: martapellizzi@yahoo.ithttps://www.facebook.com/marta.pellizzihttp://ilmiolibro.kataweb.it/community.asp?id=207807