Imola. Si è svolto domenica 24 novembre, al centro sociale Campanella il 9° Congresso di Federazione del Partito della Rifondazione Comunista. Numerosi gli ospiti intervenuti a portare il loro saluto tra cui nelle loro prime uscite pubbliche come segretari imolesi Marco Raccgna del Pd e Paolo Stefani della Cgil. Sono stati rinnovati gli organi dirigenti quali il Collegio di garanzia e il Comitato Politico Federale che al termine dei lavori si è riunito per riconfermare all'unanimità per il secondo mandato consecutivo Antonella Caranese, quale segretaria. Delegato al congresso Nazionale sarà Emanuele Tigrini, espressione del documento risultato maggioritario dei tre presentati nei precedenti congressi di circolo. Delegati al congresso regionale: Antonella Caranese, Andrea Coveri e Stefano Tampieri. Approvati anche due ordini del giorno locali all’unanimità: uno sulla giornata del lunedì 25 aprile sullo sciopero delle donne e l’altro sull’acqua pubblica che invita fermamente, tra l’altro, al rispetto da parte del Sindaco e della maggioranza politica del centrosinistra, del programma elettorale dove con uno studio di fattibilità – richiesto – si sostiene l’analisi della fattibilità per rendere pubblico il sistema idrico integrato.