Ora è certo. Il 30 aprile e l'1 maggio 2014 l’autodromo Enzo e Dino Ferrari ospiterà un grande evento per ricordare i 10 anni della scomparsa di Ayrton Senna.
Dopo le indiscrezioni dei giorni scorsi è stata direttamente Viviane Senna, sorella di Ayrton, a svelarne i contorni nel corso della trasmissione “Pole Positione” di Rai uno andata in onda dopo l’ultimo atto del mondiale 2013 di Formula 1 ad Interlagos in Brasile.

“Penso che sia un gesto molto commovente perchè viene dal cuore della gente, da quelli che hanno amato Ayrton e si esprime con la decisione di promuovere un evento come quello di Imola del prossimo anno… Penso che questo genere di gesti abbia un’influenza molto carina sulle persone; aiutano la gente a conservare un ricordo di ciò che è importante, che non è la morte, ma l’aspirazione che Ayrton ha rappresentato per la gente di tutto il mondo… Gli italiani ci sono molto vicini. Noi siamo italiani, la mia famiglia è italiana, Senna è un cognome italiano. Amiamo la pasta e abbiamo le stesse emozioni che tutti gli italiani hanno. Quindi c’è una relazione e Ayrton adorava venire da voi”, ha affermato Viviane.

Il progetto per onorare la memoria di Ayrton Senna e Roland Ratzenberger nel ventennale della loro scomparsa, ha preso avvio nella scorsa primavera, con una lettera che Ezio Zermiani – giornalista che è stato molto vicino ad Ayrton durante tutta la sua importante carriera – ha idealmente indirizzato al pilota brasiliano, delineando lo spirito con il quale è stato concepito l’evento che si svolgerà sul circuito del Santerno nel maggio 2014:

“Caro Ayrton, sono passati vent’anni dal quel lungo week end di paura ad Imola. Da quel Gran Premio che non riuscisti a completare. Da allora, ogni giorno abbiamo parlato di te, con i tuoi record che vengono raggiunti, con quelli che vengono superati (…se però ci fossi ancora, chissà!), con le pole strappate all’ultimo minuto, con i tuoi sorpassi calibrati, con la tua maniacale precisione, i tuoi sorrisi tristi e i progetti per il “dopo” con la tua Fondazione. C’è ancora tutto questo nei nostri pensieri. Che ne dici se il primo week end di maggio ci troviamo ad Imola con le tue macchine, i tuoi amici, i tuoi sogni?”, ha scritto Ezio Zermiani

Così si sono mossi i primi passi e si è delineata la manifestazione “Ayrton Senna – Roland Ratzenberger Imola 1994-2014 tribute” che si terrà il 30 aprile e l’1 maggio 2013, realizzato per iniziativa del Comune di Imola con l’autodromo Enzo e Dino Ferrari e il portale F1Passion.it, con il patrocinio dell’Istituto Ayrton Senna di San Paolo del Brasile.