Imola. Durante il consiglio comunale dell'11 dicembre, è stata approvata la mozione di Daniele Baraccani del Movimento 5 stelle che chiede di usare volontari residenti, cassintegrati e disoccupati per ridurre i disagi provocati dal maltempo, ad esempio le forti nevicate degli ultimi anni (ma pure per altri lavori utili). In tal modo, queste persone, forzatamente costrette a un'inoperatività, potranno rendersi utili per una causa comune. Il documento è stato approvato da tutti i gruppi consiliari ad eccezione di Fornace Viva con il capogruppo Romano Linguerri.