Imola. Ricordare la Resistenza e la Costituzione, pilastri della Repubblica nata dalla lotta antifascista. A tale scopo l'Anpi e il Cidra hanno indetto tre concorsi: il primo riguarda le scuole elementari dal titolo “Mi hanno raccontato una storia…” per focalizzare l'idea di salvaguardare la memoria che passa oralmente dai nonni o dai genitori ai figli; il secondo per la sculole medie si chiamerà “Custodi della Costituzione, costruttori della democrazia” e vuole indurre gli alunni a riflettere su uno dei primi 42 articoli della Costituzione; il terzo sarà affidato agli studenti delle scuole superiori e sarà “Imola medaglia d'oro al valor militare per attività partigiana” da realizzare con i mezzi d'informazione che preferiscono.

Accanto a tali attività c'è anche un bando, sempre dell'Anpi e del Cidra per una ricerca sulla lotta partigiana nei territori della Bassa imolese riservato a laureati e ricercatori per il quale le adesioni devono giungere entro il 1° marzo 2014 e gli elaborati consegnati entro la fine del 2014 per arrivare alla premiazione di 1500 euro. Intanto, Anpi e Cidra stanno aspettando la nuova collocazione dei locali da Casa Gandolfi a quelli dell'Annunziata per i quali si prevede l'inaugurazione, se sarà possibile, il 25 aprile del 2014.

(m.m.)