Imola “Arrivano i Re Magi” alla chiesa parrocchiale di Santo Spirito.    Appuntamento lunedì 6 gennaio, alle ore 15, al Santuario della Beata Vergine della Coraglia, da dove partirà il corteo con i costumi storici. Si tratta della 10ª edizione di questo gesto che vede coinvolte diverse famiglie e persone della comunità parrocchiale. Un modo particolare per concludere il periodo natalizio e non solo per i bambini, ma anche per gli adulti che via via in questi anni si sono coinvolti.

Il percorso è suddiviso in quattro momenti/tappe: l'incontro dei Magi, l'arrivo a Gerusalemme (alla corte di Re Erode), la scoperta di Betlemme (con i diversi personaggi che lì si incontrano albergatori, tavolo del censimento, artigiani, bambini e donne, pastori) e l'incontro con Giuseppe e Maria e il bambino Gesù. Il corteo viene animato dai musicisti della parrocchia con alcuni canti natalizi.
    
Al termine della rappresentazione i Magi daranno un piccolo regalo a tutti i bambini presenti. Dalla chiesa ci si sposterà poi nel salone parrocchiale “Maria Immacolata” dove avverrà l'estrazione della Lotteria di Natale, il cui ricavato viene destinato quest'anno a favore della scuola dell'infanzia e ai diversi lavori che la parrocchia di Santo Spirito ha sostenuto nello scorso anno.