Imola. Tanti appuntameni per l’Epifania nell’ambito delle iniziative di “ImolAnatale” 2013/2014.  Le Befane del Cai scenderanno dal Palazzo municipale lunedì 6 gennaio, dalle ore 15, per arrivare su piazza Matteotti. Saranno almeno 3 che si alterneranno, calandosi con le corde che saranno messe in sicurezza dai  colleghi del Cai all’interno del palazzo comunale. Saranno vere befane con gonnelline, scopa e gerle piene di calze colme di dolci confezionate appositamente per l’occasione.
Sempre dalle ore 15 le associazioni del Ponte Azzurro ed i Clown di corsia della Cri in piazza Matteotti faranno ballare tutti i bambini presenti con la Baby Dance, fra tanti palloncini di tutte le forme.
E’ stato possibile organizzare questa giornata  anche grazie alla collaborazione della Pro Loco di Imola, che ha gestito in collaborazione con il Comune di Imola e le associazioni di categoria i mercatini di Natale, che si sono svolti sotto il Centro cittadino. Il ricavato dei mercatini ha permesso di acquistare il materiale per le calze che saranno donate dalle Befane e poter fare una donazione di circa 600 euro ciascuna sia alla Caritas diocesana di Imola che all’associazione Kasomay, che hanno sede ad  Imola e si occupano in specifico di assistere famiglie e bambini bisognosi.

Ma l’Epifania si festeggia anche a Palazzo Tozzoni che aprendo gratuitamente la casa museo, dalle 15 alle 19, offrendo alle 17 una visita guidata agli appartamenti e agli spazi domestici del piano terra. L’apertura straordinaria di una delle dimore storiche più interessanti della nostra regione è arricchita da “I Racconti di Violetta”, spettacolo itinerante realizzato dalla compagnia “Opificio d’arte scenica” con la regia di Gabriele Duma, che è promosso dall’Istituto beni artistici, culturali e naturali dell’Emilia-Romagna, in occasione del Bicentenario verdiano e dedicato alla valorizzazione dei luoghi storici.
“I Racconti di Violetta” sono un atto unico che si dipana nelle stanze del Palazzo, unendo i linguaggi della prosa, della poesia e della lirica. Una sorta di “Traviata” in forma di racconto musicale. Una favola vera, in cui i più importanti momenti del canto verdiano s’intrecciano con l’accorata narrazione proposta da due testimoni particolari: Annina e Giuseppe, due fedeli servitori, custodi della magica e misteriosa dimora che ospitò gioie e dolori della Signora delle Camelie. Raccontare Violetta è percepire in filigrana tutte le Cenerentole la cui vita vera è diventata mito, in cui ancora altre esistenze si specchiano, si rifrangono, è sentire che non le si dimentica e che le si ama. I “Racconti di Violetta” portano in scena storie e canti che passano di bocca in bocca, voci, che mantengono in vita: chi racconta, chi è raccontato e coloro a cui si racconta, in un condiviso senso del popolare, una qualità che pervade l'intera tradizione del melodramma italiano.  Il primo spettacolo è alle 17 con replica alle 18.30, l’ingresso è gratuito, fino ad esaurimento posti.

Le altre iniziative
Dall’1 al 6 gennaio, ore 21 (sabato e domenica ore 15.30), Teatro comunale Ebe Stignani (via Verdi, 1/3) “Frankenstein Junior”, il nuovo musical di Mel Brooks; regia di Saverio Marconi  con la Compagnia della Rancia – Ingresso a pagamento: da € 15,00 a € 30,00 – Info: Teatro Ebe Stignani tel. 0542.602600.

Sabato 4 gennaio, ore 17, Il Mosaico libreria dei rRagazzi (via Emilia, 223) propone “Pinocchio in rima”,lettura e laboratorio per bambini dai 3 anni con l’autrice Raffaella di Vaio – Ingresso a pagamento: € 8,00 (iscrizione obbligatoria) – Info: Il Mosaico Libreria tel. 0542.21949;

Lunedì 6 gennaio
– Ore 9.30 / 19.00 Galleria Centro Cittadino (via Emilia) Mercatini di Natale L’arte in centro: tante idee regalo per soddisfare le esigenze di grandi e piccini a cura della Pro.Loco – Ingresso libero – Info: Ufficio IAT tel. 0542 602207;
–  Ore 15.00 / 19.00 Palazzo Tozzoni (via Garibaldi, 18) Apertura straordinaria di Palazzo Tozzoni – Info: Musei civici tel. 0542 602609; Ore 17.00 Visita guidata a Palazzo Tozzoni – Info: Musei civici tel. 0542 602609 (vedi comunicato specifico a parte inviato in allegato a questo)

Iniziative centri sociali
Sabato 4 gennaio, ore 15.30 – Sala Pedagna Est “Zigo Zago” (via Degli Sminatori 6), Il “Teatro di Gelsomina”,   spettacolo per bambini con la compagnia La Casa degli Gnomi – Ingresso libero.

Domenica 5 gennaio
– ore 15.30 ASBID Boccioflila (vale Saffi 50/a) Gran Varietà dei Burattini spettacolo per bambini con il Teatro Dell’Aglio – Ingresso libero;
– ore 15.30 Centro Sociale Campanella (via Curiel, 16) Farsette spettacolo per bambini con il Teatrino di Carta – Ingresso libero;
– ore 15.30 Centro Sociale San Prospero (via San Prospero, 59) Gianni a spasso  spettacolo per bambini con il Teatro di Camelot – Ingresso libero;
ore 16.30 Bocciodromo di Ponticelli – via Montanara 250/a Lo Specchio della Befana  spettacolo per bambini con l’Associazione Millemagichestorie – Ingresso libero;
– ore 20.30 Centro Civico di Sesto Imolese (via San Vitale, 126) FARSETTE  spettacolo per bambini con il Teatrino di Carta – Ingresso libero.

Lunedì 6 gennaio
– ore 15.00 – Centro Sociale Fabbrica (via del Santo, 1/m) Laboratorio e trucca bimbi e… arrivo della Befana – Ingresso libero;
– ore 15.00 Centro Sociale Zolino (via Tinti, 1) Notte incantata  spettacolo per bambini con Lucia Schierano – Ingresso gratuito;
– ore 15.00 Centro Sociale Sasso Morelli (via Correcchio, 142/a) Giulietta e il vecchio signore  spettacolo per bambini con il Teatro del Molino – Ingresso libero;
– ore 15.30 Centro Sociale La Stalla (via Serraglio, 20/b) Lo specchio della Befana  spettacolo per bambini con l’Associazione Millemagichestorie – Ingresso libero;
– ore 15.30 Centro Sociale La Tozzona (via Punta, 24) Hansel e Gretel  spettacolo per bambini con  la compagnia La Casa degli Gnomi  – Ingresso libero.

Mostre
Fino al 6 gennaio sono aperte le seguenti mostre:
Galleria d’Arte Pomo da Damo (via XX Settembre, 27) La Stanza accanto – Info: Pomo da Damo tel. 333 4531786 – Orari: 17.00–19.00 Mercoledì, venerdì e sabato e per appuntamento – Ingresso libero;
Chiesa di San Giacomo dei Filippini – via Emilia (fronte 43) ‘Se uno mangia di questo pane, vivrà in eterno …’ Mostra dei presepi fatti in collaborazione con i ristoratori – Orari: 15.00-19.00 –  Info: Oratorio di San Giacomo tel. 0542 31556 –  Ingresso libero;
Convento dell’Osservanza – via Venturini 2 Mostra Presepi Natale 2013 – Venerdì dalle 15.00 alle 16.00 visita guidata ai chiostri – Orari: ore 15.00-18.00 (chiusa il lunedì e il martedì) Ingresso libero – Info: Ass. Interpar. Miss. Croce Coperta tel. 0542 44294;

Fino all’11 gennaio
Casa Piani (via Emilia, 88) Ad occhi aperti Leggere l’albo illustrato a cura di Hamelin Associazione Culturale – Orari: dal martedì al venerdì 9.00-13.00 e 15.00-18.00;
sabato 9.00-13.00 (chiusa il lunedì) – Info: Casa Piani tel. 0542 602630 – Ingresso libero;

Fino al 19 gennaio
Centro Polivalente Gianni Isola (piazza Matteotti) Alessandro Dalla Nave imolensis ‘Pittore di molto merito’ – mostra di dipinti e disegni – Orari: 10.00-12.00 e 16.00-19.00
Mercoledì e venerdì 16.00-19.00 (chiusa il lunedì) – Info: Fondazione CRI tel. 0542 26606 – Ingresso libero;