Imola. Un incontro tra umani e robot. O se preferite un incontro tra Teo Tronico & Daniele Barbieri sul tema “Il pianeta con la migliore acustica dell'universo (prima mondiale, anzi galattica)”.  

Da non perdere l’appuntamento proposto dal centro sociale autogestito Brigata 36 nella sua sede di via Riccione 4 venerdì 10 gennaio, dalle ore 21. Non è la prima volta che umani e robot si esibiscono insieme (o se preferite si confrontano) ma l’incontro di Imola avrà caratteristiche insolite. Soprattutto perché non è chiaro se uno dei due – l’umano? il robot? – controlla l’altro e magari se stesso. Ancor meno chiaro è cosa ci riserva il futuro prossimo – prossimissimo. Shakespeare fa dire a Ofelia: “Noi sappiamo cosa siamo, ma non quel che potremmo essere”: al loro primo incontro Teo Tronico & Daniele Barbieri (chi dei due è davvero il robot?) provano a spingersi più in là nell’evoluzione. In scaletta fantascienza e jazz, improvvisazione e Darwin, la scimmia e l’oltreuomo, un po’ di s/ragione e due etti di peperoncino.