Medicina. I carabinieri hanno arrestato un 35enne di Budrio per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’arresto è stato eseguito la sera del 19 gennaio durante un posto di controllo alla circolazione stradale che i militari dell'Arma stavano effettuando in via San Vitale.

Il 35enne, alla guida di una Bmw di sua proprietà, si è mostrato troppo agitato per un normale controllo dei documenti di circolazione a cui era stato sottoposto e questo ha insospettito i carabinieri che hanno deciso di eseguire un’ispezione attenta al veicolo e hanno trovato due involucri di plastica contenenti 1.18 grammi di cocaina e 8.8 grammi di hashish. Il conducente, noto alle forze dell’ordine per reati contro il patrimonio, contro la persona e in materia di sostanze stupefacenti, nonché un avviso orale ricevuto recentemente dal Questore di Bologna, è stato portato nella sua abitazione da dove è stato poi prelevato e condotto nelle aule giudiziarie di via Farini per la celebrazione del rito direttissimo.