Imola. Un nuovo importante accordo di partnership è stato siglato nelle scorse settimane dalla società PiùSicurezza di Imola con XSafety, azienda di Torino leader nella formazione e addestramento per i lavori in quota. L’azienda piemontese ha inoltre il mandato in esclusiva per l’Italia della formazione all’uso dei prodotti realizzati dalla ditta Petzl, al vertice in campo internazionale nella produzione di imbragature anticaduta sia nel lavoro sia nello sport. L’accordo attuale segue quello siglato nella primavera scorsa da PiùSicurezza con Jungheinrich Italiana (con  filiale a Imola) per organizzare corsi  per carrellista. Costituita nel marzo del 2012 da Con.Ami, AssCooper (in rappresentanza di Legacoop Imola) e Fondazione Aldini Valeriani (in rappresentanza di Unindustria Bologna), ciascuno con un terzo delle quote, PiùSicurezza nasce con lo scopo di  erogare la formazione e l’addestramento necessari per garantire la sicurezza sul lavoro.

L'intesa, al momento della durata di un anno, e rinnovabile, prevede da un lato che XSafety utilizzi il Campo Prove e l’organizzazione di PiùSicurezza, per  erogare i “corsi per l’addestramento all’uso dei Dpi anticaduta” ai propri clienti, dall’altro che la società torinese metta a disposizione di PiùSicurezza la propria organizzazione per far sì che l’azienda imolese possa fornire direttamente ai propri clienti tali corsi. In questo modo PiùSicurezza inserisce nella propria offerta anche questo nuovo tipo di corso. A tale scopo, Xsafety in collaborazione con la ditta Gramigna di Bologna, ha montato nel Campo Prove di PiùSicurezza una apposita struttura che verrà utilizzata per l’addestramento all’uso dei Dpi (Dispositivi di protezione individuale) anticaduta. Con questo accordo, il Campo Prove di PiùSicurezza ai aggiunge alle dieci unità didattiche territoriali che XSafety ha in Italia e si rivolge in specifico ad ospitare i clienti dell’azienda torinese posti in un’area che dalla provincia di Bologna arriva fino alle Marche.