Ozzano Emilia. Verso le 11 del 10 febbraio L.A., 61enne di Castel San Pietro è rimasto ferito a causa di un infortunio sul lavoro accaduto all’interno di una ditta metalmeccanica situata in via I° Maggio. Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri, intervenuti unitamente al personale della Medicina del Lavoro, l'uomo sarebbe caduto da una struttura situata a due metri di altezza sbattendo violentemente la testa. Il 61enne, soccorso da un collega di lavoro e dal titolare dell’azienda, è stato trasportato dai sanitari del 118, in codice 2,  all’ospedale Maggiore.