Castel San Pietro (Bo). Non mancano certamente le punture di spillo nella campagna per le primarie sotto il Cassero. Dopo l'apparizione di alcune scritte offensive nei confronti di Graziano Prantoni, l'assessore Fausto Tinti ha sfidato l'ex sindaco a un confronto aperto al pubblico. Secca la replica dei seguaci di Prantoni: “Ringrazio Tinti che mi ricorda attraverso Facebook il suo invito a un confronto all'americana. Fausto dovrebbe sapere che stiamo correndo per le primarie di un partito, il Partito Democratico, il quale da giorni sta lavorando per organizzare questo confronto per fine mese, mi sorprende che lui non lo sappia. Quindi la mia risposta è che accetto il confronto, ma sarà il Partito Democratico a decidere tempi e modalità”.