Castel Guelfo. Dovrà rispondere di furto aggravato continuato il minorenne che i carabinieri hanno denunciato il 18 febbraio nel centro commerciale “The Style Outlet”. Il giovane, 15enne italiano, è stato visto da un dipendente addetto alla sicurezza mentre si aggirava con fare sospetto nei pressi di alcuni negozi ubicati nell’area commerciale. I militari dell'Arma, ricevuta la segnalazione, si sono recati subito sul posto e hanno individuato il giovane. All’interno del suo zainetto sono stati rinvenuti alcuni capi di abbigliamento, per un valore di circa 100 euro e un deplaccatore (dispositivo magnetico per rimuovere le placche antitaccheggio). La refurtiva è stata restituita ai legittimi proprietari e il minore è stato affidato ai genitori.