Castel San Pietro (Bo). Agorà è il termine con il quale nell'antica Grecia si indicava la piazza principale della città. Ma, agorà nel greco antico significa raccogliere, radunare. Venerdì 2 maggio alle 19.30, il Movimento 5 Stelle di Castel San Pietro organizza un'agorà pubblica, un evento che chiama a raccolta tutti i cittadini che vogliono informarsi per arrivare preparati all'appuntamento di voto del 25 maggio per le elezioni europee e comunali. All'evento parteciperanno i cittadini eletti in Parlamento del M5S originari dell'Emilia-Romagna: Giulia Sarti, Vittorio Ferraresi, Mara Mucci, Matteo Dall'Osso, Michele Dell'Orco, Maria Edera Spadoni, Paolo Bernini, Michela Montevecchi ed Elisa Bulgarelli. Interverranno anche i consiglieri comunali di Bologna: Max Bugani e Marco Piazza; e di Imola: Claudio Frati, Claudia Resta e Daniele Baraccani.

Uno spazio importante sarà anche dedicato all'intervento dei candidati sindaco alle prossime amministrative (Castel Guelfo,Medicina,Casalfiumanese,OzzanoEmilia,Monterenzio,Castenaso,San Lazzaro di Savena). Naturalmente il Movimento 5 Stelle di Castel San Pietro Terme si presenterà ai cittadini chiedendo il consenso per le elezioni amministrative. Dedicato a tutti coloro che vogliono il cambiamento e che desiderano attivarsi per realizzarlo nel Comune di Castel San Pietro Terme, in Italia e in Europa. Il M5S non farà alleanze nella corsa all'amministrazione comunale a differenza del candidato sindaco del Pd Fausto Tinti che sarà sostenuto anche da Castello Viva sul modello sperimentato lo scorso anno a Imola da Daniele Manca con Fornace Viva.