Imola. Torna a Imola Paolo Crepet, Il noto psichiatra e sociologo Paolo Crepet, uno dei massimi esperti italiani nelle tematiche educative. Invitato dal Centro Studi Luigi Einaudi, Crepet terrà una nuova conferenza,  che sta riscuotendo grande successo in tutto il Paese, dal titolo: “Educare alla Felicità”. L'appuntamento è per venerdì 9 maggio 2014, ingresso libero fino all'esaurimento dei posti disponibili: la sala aprirà alle ore 20 e la conferenza inizierà alle ore 21. Prima di Crepet (alle ore 20.45) saranno illustrati i risultati della sperimentazione del «Progetto Mozart» ispirato da un'idea dello stesso Crepet e in corso di svolgimento all'Istituto comprensivo 2 («Innocenzo da Imola»). Grazie a un impianto audio gli allievi della nota scuola imolese hanno seguito le lezioni, per un anno scolastico, con un sottofondo di musiche di Mozart. Contestualmente sono stati rilevati i dati relativi alle performance di apprendimento.

“Il Centro Studi Luigi Einaudi dedica, da alcuni anni, le proprie conferenze a singoli temi che abbiano rilevanza e attualità nella società odierna con una valenza nazionale, ma anche territoriale”, spiega Pierangelo Raffini, portavoce del Centro Studi. “Avendo dedicato, negli anni precedenti, le nostre conferenze ai temi del lavoro, dell'economia, della storia e dell'imprenditoria, ci è parso molto interessante focalizzarci sull'importanza dell'educazione. In senso ampio, rivolto ai genitori, agli insegnanti, alle famiglie, affinché venga trasmesso alle generazioni future. Il tema 'Educare alla felicità' ci è apparso di grande attualità: veniamo da anni dove la felicità, a mio avviso, è stata confusa con la ricchezza o la capacità di poter acquistare dei beni materiali”.

L'evento è sostenuto dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Imola e il patrocinio del Comune. Collaborano all'iniziativa il Circolo Luigi Einaudi, Cassetta Group (sponsor tecnico) e Rizomedia.