Medicina (Bo). Saranno elezioni comunali molto combattute quelle del 25 maggio (si vota dalle 7 alle 23 in coincidenza con le Europee) dove per la prima volta è prevista la possibilità del ballottaggio visto che la città ha superato i 15mila abitanti. Cinque i candidati in lizza: il sindaco al secondo mandato Onelio Rambaldi sostenuto da Pd, Sel e  Medicina Democratica e Solidale, Kim Bishop per il Movimento 5 stelle, Maria Grazia De Martino per “Io amo Medicina” vicina a Forza Italia, Francesco Landi per il Nuovo centrodestra di Angelino Alfano ed Enrico Raspadori per Rifondazione comunista.

In una città di sinistra da sempre, la destra che si presenta divisa in due liste non dovrebbe ottenere risultati lusinghieri. Il Pd e i suoi alleati saranno insidiati in qualche modo da Rifondazione comunista, mentre il Movimento 5 stelle si presenta con molti giovani e spera di portare al secondo turno Onelio Rambaldi.