Castel Guelfo. Sono riusciti ad aprire due casseforti della Coop Reno di via Massarenti e a fuggire con alcune migliaia di euro. Erano probabilmente dei “professionisti” i ladri che hanno eseguito il furo nel supermercato Coop Reno durante la notte del 9 maggio. A dare l'allarme sono stati i dipendenti del locale che, durante la consueta apertura del mattino del 10, si sono accorti che nel corso della notte qualcuno si era illegalmente introdotto all'interno e dopo aver disattivato l'impianto d'allarme e le videocamere di sorveglianza aveva asportato il denaro contenuto in due casseforti. I carabinieri hanno avviato le indagini.