Castel San Pietro Terme (Bo). Inaugurata la 9ª edizione di Very Slow Italy – Festa di Primavera delle Cittàslow che si concluderà l'11 maggio. Oltre alla Fiera di prodotti tipici e di bontà ed eccellenze dell'enogastronomia italiana che, da sabato mattina alla sera di domenica, animeranno il centro storico, saranno numerose anche le iniziative culturali e sportive collaterali, che, tutte ispirate alla promozione di uno stile di vita “slow” all'insegna del “buon vivere”.
Domenica 11 la fiera raggiungerà il culmine con decine di bancarelle in tutto il centro storico, aperte dalle 9 alle 20. Ai produttori delle Cittaslow e delle Città Amiche presenti negli stand in piazza XX Settembre, si aggiungeranno infatti le bancarelle del “Borgo dei Sapori” con tanti altri prodotti e specialità nelle vie Cavour, Mazzini e limitrofe e in più, dalle 10 alle 18, ci sarà anche “Il Borgo va in Montagnola” con esposizione e vendita di prodotti alimentari e non in via Matteotti e il Montagnola. Bambini e ragazzi saranno protagonisti della giornata, soprattutto con l'attesissima ottava edizione di “Bancarella Slow”, mostra scambio di giocattoli, giornalini, libri e fumetti usati e oggettistica riciclata promossa dall'Amministrazione Comunale in collaborazione con in volontari dell'Avis castellana. L'appuntamento è in piazza Galilei dalle 10 alle 16.
Programma completo, con orari e luoghi degli eventi, sul sito www.cspietro.it.