Mordano. Non si ripeterà lo stesso confronto di cinque anni fa nel paese della Bassa. I candidati a sindaco sono infatti solo due quando cinque anni fa furono tre con Guerrino Frontali. Ma gli altri due sono i medesimi, ovvero Stefano Golini (lista Mordano-Bubano: un comune una comunità) e Simone Grandi (lista: Gente in Comune). In sostanza, un classico centrosinistra contro un centrodestra anche se allora Golini non ottenne percentuali enormi e si fermò al 60% circa. I deu candidati a sindaco saranno faccia a faccia mercoledì 14 maggio alle 20.30 a Bubano, nella sala civica comunale.