Imola. Non mollano l'osso i consiglieri del Movimento 5 stelle che il 14 maggio avevano presentato un'interrogazione al sindaco Daniele Manca che non ha risposto “perché doveva andare a Bologna a un incontro sulle cooperative. Il 15 maggio i pentastellati hanno preso carta e penna per dire sottolineare “considerato che durante la seduta dell'ultimo consiglio comunale il sindaco non ha potuto rispondere a  una nostra interrogazione dove chiedavamo se fossero fondate o meno le notizie apparse recentemente sui giornali che lo dipingono come uno dei possibili candidati del pd alle prossime elezioni regionali e conseguentemente quelle relative all'abbandonono prima del tempo del proprio mandato, chiediamo
l'invito che avrebbe ricevuto il sindaco per presenziare all'incontro organizzato a Bologna come da lui detto alla presenza del consigliere Daniele Baraccani (M5S) e del capogruppo del Pd Marcello Tarozzi.
e una breve relazione sugli argomenti trattati in tale incontro al quale avrebbe partecipato”.