Imola. I sindacati di categoria di Cgil, Cisl e Uil hanno chiesto un rinnovo della Cassa integrazione per tre mesi, dall'inizio di giugno alla fine di agosto, per tutti i lavoratori della Coop Ceramica. L'accordo si dovrebbe fare in Regione nei prossimi giorni. Intanto, nello stabilimento di Casalfiumanese della vecchia Leonardo è rimasta solamente la funzione del magazzino che andrà avanti per circa un anno prima dello smaltimento totale. Dunque, resta una situazione di stallo nella quale è molto difficile prevedere un futuro roseo. “In attesa del rinnovo della Cig – spiega la segretaria della Filctem-Cgil Katia Regelli – stiamo ragionando su come rimodulare gli orari di lavoro nel caso, a un certo punto, terminassero gli ammortizzatori sociali”.

(m.m.)