Imola. Il 6 giugno, alle 11, si terrà la cerimonia di intitolazione della rotatoria posta su viale Amendola, all'intersezione con l'asse attrezzato (ingresso occidentale della città), ad Altiero Spinelli, fondatore del Movimento Federalista Europeo.

“A pochi giorni delle elezioni europee, appuntamento importantissimo e delicato per il futuro dell'Europa, intendiamo rendere omaggio ad Altiero Spinelli, figura di spicco del pensiero politico del Novecento, antifascista ed europeista, intitolandogli un luogo significativo della nostra città, una delle sue porte d'accesso – spiega il sindaco di Imola, Daniele Manca -. Con il suo “Manifesto per un'Europa libera e unita”, scritto dal confino sull'isola di Ventotene in pieno secondo conflitto mondiale, fu tra i primi a credere nella possibilità di costruire, nel nostro continente, una grande democrazia sovranazionale, giusta nella distribuzione della ricchezza e rispettosa dei diritti delle persone. L'auspicio è che, anche attraverso la riscoperta di queste figure, il processo di costruzione dell'Europa dei popoli riprenda con maggiore vigore”.