Castel San Pietro (Bo). E' pronta la giunta del Comune più importante che è andato alle elezioni lo scorso 25 maggio. Ecco da chi è formata: oltre al sindaco Fausto Tinti e alla vicesindaco Cristina Baldazzi, già annunciata la notte del voto, ci sono Annarita Muzzarelli al Bilancio e all'Agricoltura, Tomas Cenni all'Ambiente e alla Mobilità, Francesca Farolfi ai servizi educativi (Scuola) e Fabrizio Dondi de “La sinistra in comune” alla Cultura e alle Politiche giovanili.

“Abbiamo entusiasmo e grinta, freschezza e desiderio di giocarcela per il futuro di questa città – sottolinea il sindaco -. Ci sono competenze di macchina amministrativa comunale nel sindaco e nel vicesindaco. Negli assessori abbiamo ampie esperienze nella cosa pubblica: scuola, servizi alla persona, educazione unite a professionalità nel settore privato. Abbiamo e garantiamo equilibrio nelle scelte: la relativa poca esperienza troverà forza nella necessaria, fondamentale adozione di un approccio di lavoro basato sulla squadra, sulle sinergie e sulle decisioni collettive, all'interno di un costante rapporto di confronto e verifica politica con le forze che hanno sostenuto il sindaco e il programma”.