Imola. Sarà con l'esilarante comicità di Giuseppe Giacobazzi, al secolo Andrea Sasdelli, l'appuntamento clou della giornata celebrativa dei 110 anni della Banca di Credito Cooperativo della Romagna Occidentale, in programma in piazza Matteotti la sera di sabato 30 agosto, a ingresso gratuito (in caso di maltempo si andrà al PalaRuggi). Prima del celebre comico di Alfonsine, alle ore 19.30, ci sarà il concerto di “liscio tribale” della Mr Zombie Orchestra. Alle 20.30 “BCC e Imola incontrano Libera”. Si parlerà di Libera, delle campagne che sta promuovendo, dei progetti in essere per la legalità e la giustizia in Italia e nel nostro territorio, dei campi di volontariato “Estate Liberi” svolti questa estate sui terreni confiscati alle mafie e di Libera Terra. Ospiti della serata saranno: Antonio Monachetti, referente provinciale Libera Bologna, Alessandro Leo, vicepresidente del consorzio “Libera Terra Mediterraneo” e presidente della cooperativa Terre di Puglia. Durante la serata sarà presente uno stand di Libera dove sarà possibile avere informazioni, aderire all'associazione oppure acquistare prodotti di Libera Terra e gadget.

Giacobazzi sarà preceduto, alle ore 21.30, dal cabarettista Andrea Di Marco. Il giorno successivo, domenica 31, alla chiesa parrocchiale di San Giacomo maggiore del Carmine, sarà officiata la messa da monsignor Gianni Dall'Osso.