Imola. Approfittando della presenza di un anziano, lo hanno raggirato e hanno rubato monili in oro, armi e munizioni da una casa. Ora i carabinieri stanno indagando su un furto in abitazione avvenuto sabato 20 settembre nel pomeriggio ai danni di una famiglia imolese cui hanno asportato alcuni monili in oro e una pistola regolarmente detenuta. Al momento del furto, l’unica persona presente in casa era un anziano di 80 anni (il padre del proprietario della pistola) che ha ricevuto una persona che si sarebbe spacciato per carabiniere incaricato di acquisire informazioni sulla sicurezza della zona. Mentre il finto carabiniere distraeva l’anziano, altri due ladri si dedicavano all’apertura di una cassaforte dove era custodita l’arma e le munizioni.