Castel San Pietro Terme (Bo). Una stagione teatrale davvero interessante quella che ci apprestiamo a vivere nel prossimo autunno / inverno al Cassero di Castel San Pietro Terme. Sotto l’attenta direzione di Davide Dal Fiume  e della “sua” Bottega del Buonumore saranno tre le rassegne che si alterneranno sul palcoscenico: prosa, comicità e spettacoli per ragazzi. Lunedì 29 settembre, dalle 20.30, sarà possibile assistere ad una divertente anticipazione di tutto ciò. Un vero e proprio spettacolo a ingresso libero, in cui alcuni dei protagonisti delle rassegne di teatro comico, prosa e teatro ragazzi daranno al pubblico un assaggio degli spettacoli che andranno in scena nei prossimi mesi sul palcoscenico del teatro comunale.

“Presenteremo alla città alcuni assaggi della  stagione teatrale che prenderà il via a ottobre  – sottolinea il direttore artistico Davide Dal Fiume -. Avremo ospiti tre dei protagonisti delle nostre rassegne, che offriranno in anteprima un saggio dei loro spettacoli. Giorgio Comaschi, inserito nella rassegna di prosa, ci parlerà del suo spettacolo su Marconi, le cui scoperte hanno dato origine a molta della tecnologia che utilizziamo ogni giorno. Ci racconterà come ha vissuto nei due anni in cui ha girato il mondo per raccogliere le informazioni per realizzare questo spettacolo. Come rappresentante della stagione comica, ci sarà Marco Dondarini, in arrivo da Zelig 1, edizione 2014 con la Canalis.  Per il teatro ragazzi  avremo Daniele Ruggiano che spiegherà l’atmosfera che si creerà con i ragazzi  nello spettacolo ‘Il giorno in cui rubarono le favole’ prodotto dalla Bottega del Buonumore”.

 

Inoltre Davide Dalfiume presenterà i laboratori teatrali rivolti e ragazzi e adulti che partiranno fra qualche settimana in collaborazione con Università Aperta, e soprattutto annuncerà la divertente novità che arricchirà la rassegna di teatro ragazzi: “Per la prima volta, proporremo dei laboratori creativi prima degli spettacoli, in cui coloreremo e costruiremo delle maschere che potranno poi essere utilizzate sul palcoscenico durante la rassegna per ragazzi – spiega Dalfiume che condurrà i laboratori insieme ai collaboratori della Bottega del Buonumore -. Stiamo già raccogliendo le adesioni”.

 

E non finisce qui. Sono infatti  previsti altri ospiti a sorpresa e la serata sarà anche l’occasione per lanciare un’altra novità: “Il 4 ottobre inizieremo le registrazioni per una trasmissione comica che si chiamerà ‘Smile’. Se qualcuno è interessato a partecipare nel pubblico in studio, può prenotarsi al numero 334.2351334. Ci sarà da ridere e non solo…”.

 

Il primo spettacolo

La stagione teatrale 2014- prenderà il via il sabato 18 ottobre, ore 21, con lo spettacolo “Involucri pericolosi” del comico Gianni Fantoni. Fantoni inizia nel 1990 come concorrente di un fortunato programma dedicato a giovani talenti di Rai Due: “Stasera mi butto”. Nel 1991 il successo al “Maurizio Costanzo Show” poi è un crescendo: “Striscia la notizia”, Zelig Paperissima e così via. Al Cassero propone osservazioni e annotazioni di vita vissuta dall’autore, vittima come tutti della quotidianità, raccontato a mezzo di episodi personali realmente accaduti che vanno dall’infanzia ai giorni nostri.

Per prenotazioni, biglietti e abbonamenti telefonare ai numeri: 377 9698434 – 335 5610895 –  0542 43273  – 334 2351334, lasciando il proprio nome e numero telefonico.

Info e programmi: Gruppo teatrale “Bottega del Buonunore” – www.labottegadelbuonumore.itspettacoli@labottegadelbuonumore.itwww.cspietro.it.