Lugo (Ra).Prosegue la proficua collaborazione tra il Comune di Lugo e il Festival di Internazionale a Ferrara, che si terrà nella città estense dal 3 al 5 ottobre prossimi e che avrà, tra gli ospiti, importanti nomi del giornalismo e della cultura nazionale e internazionale.

 

“Dopo le incoraggianti esperienze degli anni scorsi, – afferma l’assessore alla Cultura e politiche giovanili Anna Giulia Gallegati – sono lieta di presentare ai lughesi la nuova rassegna Mondovisioni, augurandomi che possa registrare lo stesso successo delle precedenti edizioni, che hanno visto una grande affluenza di pubblico, in particolare di giovani”.

 

La rassegna Mondovisioni a Lugo ha in calendario quest’anno la proiezione di sei documentari in lingua originale e sottotitoli in lingua italiana, dal 5 ottobre al 4 novembre prossimi. Tutti i filmati sono recentissimi e provengono da tutto il mondo: affrontano, a volte in maniera insolita, temi di estrema attualità legati a guerre, diritti umani, informazione.

 

La serata inaugurale è fissata per domenica 5 ottobre, alle 20.30 al Salone Estense della Rocca di Lugo, con la proiezione di “Point and shoot”, sulla guerra in Libia, di Marshall Curry, (Stati Uniti 2014). Il documentario sarà preceduto da un intervento di Francesca Biancani, docente di Storia e istituzioni del Medio Oriente all’Università di Bologna, incentrato su “Il Medio Oriente sull’orlo del Collasso”. Per l’occasione porgeranno un saluto Rosalia Fantoni e Pier Luigi Facchini, rispettivamente presidente e coordinatore delle attività culturali dell’Università per Adulti di Lugo, che ha generosamente concesso un contributo all’iniziativa.

 

La rassegna proseguirà con appuntamenti settimanali a ingresso gratuito, tutti i martedì a fino al 4 novembre, alle 21, sempre al Salone Estense. Al termine di ogni proiezione sarà dato spazio agli interventi: i presenti potranno condividere impressioni, valutazioni ed esperienze.

 

Mondovisioni è organizzata da CineAgenzia per l’edizione 2014 del Festival della rivista Internazionale. La manifestazione lughese si svolge, inoltre, con la preziosa collaborazione della British School di Lugo, del Caffè Letterario e dell’associazione gemellaggi e relazioni internazionali “Adriano Guerrini”.

 

Per maggiori informazioni, contattare la biblioteca “Fabrizio Trisi” al numero 0545 38556, email trisi@comune.lugo.ra.it.