Bagnacavallo (Ra). Sabato 11 e 12 ottobre a Bagnacavallo ci sarà il 25° Convegno regionale della FIAF, la Federazione italiana associazioni fotografiche. Gli eventi in calendario sono gratuiti e aperti a tutti, senza bisogno di prenotazione.

 

L’inaugurazione del convegno sarà alle 15 alla sala Oriani dell’ex convento di San Francesco, in via Cadorna 14. Nell’occasione sarà inaugurata la mostra “Autori insigniti FIAF Emilia Romagna”, alla presenza delle autorità cittadine e della Federazione. A seguire, visita alla mostra fotografica “Gli anni della FIAF” di Nino Migliori. Alle 16 la lettura del portfolio “Face to Face”, a cura di Cristina Paglionico e Silvano Bicocchi, rispettivamente vice presidente e direttore del Dipartimento cultura della FIAF.

L’ultimo appuntamento della giornata, alle 21.30, sarà invece a Palazzo Vecchio in piazza della Libertà, con la proiezione e premiazione di DigitER2014, il terzo campionato regionale di fotografia tra circoli FIAF; la consegna del premio “Fotografo dell’anno 2014 – Emilia Romagna” sarà a cura del delegato regionale e dei delegati provinciali.

 

Per quanto riguarda domenica, alle 9.30 all’ex convento di San Francesco ci sarà il convegno regionale FIAF – Emilia Romagna. Scopo del convegno regionale è fare il punto sulla situazione, divulgare i programmi e le iniziative della FIAF, incentivare l’organizzazione di iniziative fotografiche anche di tipo collettivo, verificare i progetti dei circoli per organizzare al meglio il calendario annuale e promuovere nuove iscrizioni individuali.

Porteranno il loro saluto le autorità cittadine, il vice presidente nazionale FIAF Cristina Paglionico, il direttore del Dipartimento cultura Silvano Bicocchi, il delegato regionale Elena Melloni, il delegato della Provincia di Ravenna Angela Pasi (già presidente del club Cine foto amatori bagnacavallesi) e il presidente del club “Amici della fotografia” di Bagnacavallo Gianni Bracci.

Sempre nell’ex convento, presso il chiostro, alle 10.30 ci sarà un model sharing (servizio fotografico in cui più fotografi si alternano nel fotografare i modelli) a cura di Foto Ottica Paoletti.

Appuntamento conclusivo alle 15, a Palazzo Vecchio, con la proiezione di audiovisivi e discussione aperta a cura degli “audiovisivisti” Gianni Rossi, Carlo Conti e Romano Cicognani.

 

Il convegno è stato indetto dal delegato regionale Elena Melloni, con l'organizzazione dei club “Cine foto amatori bagnacavallesi” e “Amici della fotografia” di Bagnacavallo, con il patrocinio del Comune di Bagnacavallo.

 

L’ex convento di San Francesco ospita inoltre tre mostre fotografiche, inaugurate lo scorso settembre: al primo piano “Fototec@”, un'inedita selezione di immagini dagli archivi bagnacavallesi pubblici e privati, dal forte valore documentario che sarà visitabile fino al 19 ottobre. Nel porticato del chiostro è allestita la personale di Daniele Ferroni “I volti delle parole”, ritratti di poeti in Romagna, e infine la mostra antologica di Nino Migliori, al piano terra nella manica lunga. Il convegno FIAF sarà l’ultima occasione per visitare queste due mostre, che chiuderanno domenica 12 ottobre.