Imola. Sabato 11 ottobre in occasione della Giornata del Contemporaneo, che dal 2005 l’Associazione dei musei d’arte contemporanea italiani (AMACI) dedica all’arte contemporanea e al suo pubblico, i Musei civici di Imola insieme alla Cooperativa ceramica d’Imola propongono un appuntamento speciale per la città: una nuova opera dell’artista Mimmo Paladino offerta alla città e un percorso in bicicletta alla scoperta delle opere d’arte contemporanea di Imola. L’appuntamento è alle 16 al Museo di San Domenico, da dove si raggiungerà poi il giardino pubblico Valerio Marziale, situato all’angolo tra viale Carducci e piazza Savonarola, che dall'11 ottobre si arricchisce di un importante lavoro dell’artista Mimmo Paladino, una delle figure di maggiore fama nel panorama nazionale, realizzato nel 2008 dalla Cooperativa ceramica d’Imola e da loro ora offerto alla città, installato in loco grazie all’intervento di Area Blu.

L’artista, famoso in tutto il mondo, è stato uno dei principali esponenti della Transavanguardia, il movimento fondato da Achille Bonito Oliva nel 1980, e le sue opere sono in alcuni dei principali musei del mondo fra cui il Metropolitan di New York. Si tratta di una grande composizione di metri 4,8×9 in gres ceramico dal titolo Encyclopaedia, una sorta di colorato tappeto volante abitato dalle mille immagini figurative e non figurative, dai segni anche minimi e molto semplici dipinti ad acquerello propri dell’universo creativo di Paladino.