Imola. La direzione territoriale del Pd di viale Zappi ha designato i due candidati del circondario al consiglio regionali che hanno vinto le primarie: Francesca Marchetti e Roberto Poli, entrambi cuperliani. Saranno tutti e due in lista nella circoscrizione di Bologna e con loro ci sarà pure l'imolese, anche se lavora a Bologna, Daniela Vannini che viene dall'ex Margherita. Proprio nell'ex Margherita imolese si nascondono i maggiori malumori per la bocciatura del vicesindaco Roberto Visani, renziano della seconda ora. Alcuni di costoro potrebbero optare per la preferenza alla Vannini oppure a Giuseppe Paruolo che ha buoni rapporti con l'ex segretario del Pd di viale Zappi Fabrizio Castellari, e pure con altri.

In definitiva, la presenza di tanti candidati vicini a Imola potrebbe rivelarsi un boomerang nella ricerca delle preferenze (ne servono migliaia, più di 5000) per la Marchetti e per Poli che devono recuperare circa 4000 preferenze rispetto a quelle raccolte nelle primarie.