Castel Guelfo. Ancora un maxi-tentativo di furto di abiti sventato all’Outlet di Poggio Piccolo. I carabinieri hanno arrestato un 43enne rumeno, già conosciuto dalle forze dell’ordine, per furto aggravato in concorso. E’ stato fermato domenica 12 otttobre nel pomeriggio dopo aver rubato 32 capi di abbigliamento del valore di 3.487 euro da quattro negozi situati all’interno del centro commerciale.

I militari dell’Arma, venuti a conoscenza del furto, si sono recati immediatamente sul posto e il 43enne è stato bloccato mentre tentava di allontanarsi alla guida di una Fiat Stilo con la refurtiva nascosta nel bagagliaio. Un complice, non ancora identificato, è riuscito a fuggire. Quanto rinvenuto è stato restituito ai legittimi proprietari e l’arrestato, tradotto ieri mattina in Tribunale per l’udienza di convalida, è stato rimesso in libertà in attesa della sentenza rimandata al mese prossimo.