Imola. I lavoratori della 3Elle hanno ottenuto dalla Regione la cassa integrazione straordinaria in deroga a riduzione di orario e a zero ore fino al 30 novembre con eventuale proroga fino al 31 dicembre, limite oltre il quale pare non si potrà andare. Ora i sindacati di categoria di Cgil, Cisl e Uil hanno chiesto un incontro con il commissario giudiziale Andrea Ferri per discutere il piano industriale e le richieste approvate in assemblea dai lavoratori.