Imola. I carabinieri stanno indagando sul ritrovamento di 6 kg di hashish, racchiusi in quattro confezioni sigillate con del nastro adesivo da pacchi, che un italiano ha rinvenuto sabato 25 ottobre nel pomeriggio mentre stava lavorando la terra del suo vigneto situato a Toscanella di Dozza. La sostanza stupefacente è stata posta sotto sequestro.