Imola. Il capogruppo di Insieme si vince Andrea Zucchini da tempo invita la giunta ad avere più attenzione verso i problemi dei vigili del fuoco che si ritrovano in una caserma in pieno centro storico con difficoltà serie a fare uscire velocemente i mezzi in caso di incendi in particolare in alcune orari (ad esempio quando c’è l’uscita degli studenti dalle scuole Carducci).

Per tale motivo, Zucchini, il 29 ottobre in consiglio comunale ha presentato una mozione nella quale invita il sindaco e la giunta “a risolvere immediatamente il problema attraverso le seguenti azioni: verificare tramite Area Blu l'attuale disposizione dei parcheggi a pagamento sulla strada, cambiandone e migliorandone la disposizione o eliminandoli; predisporre un cartello ben visibile all'inizio di via Manfredi che informi i cittadini sulle responsabilità amministrative e penali di chi rallenti o ostacoli i mezzi di soccorso; intensificare i controlli da parte della Polizia Municipale; valutare eventuali limitazioni di accesso orarie; verificare la possibilità, insieme ai dirigenti scolastici interessati, di spostare gli ingressi delle scuole su lati degli immobili diversi da quelli di via Manfredi”.

“Con grande soddisfazione sono a comunicare che, durante il consiglio comunale il mio documento è stato approvato con 21 voti a favore, nessun contrario e nessun astenuto – conclude Zucchini -. Ho altresì ottenuto da parte dell'amministrazione comunale, per bocca dell'assessore Davide Tronconi, l'impegno certo della risoluzione del problema entro 45 giorni. Nel dettaglio l'intervento approvato sarà quello di predisporre in via Manfredi una corsia di emergenza riservata ai Vigili del Fuoco e di spostare gli ingressi delle scuole su altri lati e non più su quello che coincide con l'uscita degli automezzi di emergenza. Sono quindi pienamente soddisfatto, per il momento, in attesa di verificare personalmente in concerto con gli operatori del 115 il rispetto dei tempi per gli interventi sopra descritti”.