Il tema della violenza sulle donne è un tema ancora di grande e triste attualità. Oltre 150 i femminicidi anche nel 2014 e sono solo la punta di un iceberg che conta centinaia e centinaia di casi di violenza fisica, psicologica, economica, morale per lo più consumata fra le mura domestiche  ad opera di mariti, compagni, fratelli, padri, ex partners. Il 25 novembre giornata internazionale per l'eliminazione della violenza maschile contro le donne, sarà quindi ancora l'occasione per non abbassare la guardia e promuovere azioni di contrasto che inducano la comunità ad una riflessione collettiva. Tante le iniziative in moltissime città e anche ad Imola l'Amministrazione comunale, le Associazioni femminili e quelle che si occupano del problema, daranno vita ad una serie di iniziative a partire dal 15 novembre fino al 5 dicembre, con incontri, mostre, performance e proiezioni cinematografiche. “La violenza maschile sulle donne affonda le radici in una cultura che di fatto considera la relazione affettiva come una relazione di potere e di controllo dell'uomo sul corpo e la vita delle donne, negando il loro diritto all'autodeterminazione e alla titolarità di diritti – Barbara Lo Buono, assessore alle Pari Opportunità -. E' quindi un problema culturale che va risolto con un cambiamento di cultura e di visione, fondato sul reciproco rispetto, e di accettazione delle reciproche diversità e sulla capacità di esercitare una responsabilità sulle proprie emozioni e i propri sentimenti.

Gli eventi
Si inizia il 15 novembre con l'inaugurazione alle 16,00 a Palazzo Sersanti della mostra di Anna Boschi UNI-VERSI Sguardo/Luce sul mondo visitabile fino al 6 gennaio 2015. La mostra inaugura con la performance “Una stanza senza fiabe”. Martedì 18 novembre alle 21,00 proiezione del filmLa bicicletta Verde” di Haifaa al Mansour a cura dell'Assessorato alle Pari Opportunità del Comune di Imola, ingresso gratuito. Venerdì 21 novembre alle 15,00 l'Associazione “PerleDonne” organizza presso il Circolo “F. Baroncini”,  via Cairoli, la proiezione del film Ti do i miei occhi” di Iciar Bollain. Lunedì 24 novembre alle 18,00 presso il Circolo Sersanti, incontro pubblicoPer una politica contro la violenza di genere, la Commissione Pari Opportunità del Comune di Imolapresenta le sue proposte per contrastare la violenza sul territorio. Partecipa Elena Buccoliero direttrice della Fondazione Vittime dei reati. Martedì 25 novembre ore 17,00 Piazzetta dell'Ulivo “La bellezza sconfigge la violenza”  meeting a cura di Officina di genere; alle 21,00 su Canale 11 (gruppoVideo Regione) “Manutenzione uomini a nudo pièce teatrale dei consiglieri comunali di Imola tratta dal libro di Monica Lanfranco “ Uomini che odiano amano le donne”. Venerdì 28 novembre alle ore 15,00 presso il Circolo “F. Baroncini” incontro “Riconoscere la violenza dentro e fuori casa” a cura dell'Associazione “PerleDonne”, alle 18,30 Consiglio comunale straordinario aperto alla cittadinanza. Martedì 2 dicembre alle 21,00 presso il Teatro Osservanza, proiezione del film Un giorno perfettodi Ferzan Ozpetek a cura dell'Assessorato alle Pari Opportunità del Comune di Imola, ingresso gratuito. Venerdì 5 dicembre alle ore 21,00 presso il Circolo SersantiLe muse in borsetta: donne con l'arte tra le dita spettacolo musicale e performance teatrale con Letizia Magnani e le attrici delle Officine Guitti di Bologna.