Dozza. I carabinieri, il 25 novembre, si sono recati nella parrocchia di Santa Maria del Carmine di Toscanella per effettuare una donazione di generi alimentari (21 tranci di salumi, 64 pezzi di formaggio e 4 bottiglie di aceto balsamico) a favore della Caritas. Si tratta di una parte della refurtiva – non restituita ai legittimi proprietari poiché non individuati – che i militari dell'Arma avevano sequestrato ad ottobre durante l’arresto di due donne rumene lo scorso ottobre a bordo di una Fiat Marea nel parcheggio del supermercato Lem in piazza Papa Giovanni XXIII. La donazione è stata autorizzata dall’Autorità Giudiziaria di Bologna.