Imola. “Innanzitutto un grazie per il lavoro svolto con grande determinazione e competenza e soprattutto serietà. Quella di Napolitano è una personalità che entrerà nei libri di storia, quale guida autorevole in anni difficili, in cui ha contribuito a mantenere alta la credibilità del nostro Paese”. E’ quanto dichiara il sindaco di Imola e coordinatore delle Anci regionali, Daniele Manca, commentando le dimissioni del Capo dello Stato rassegnate oggi.
“Tutti gli italiani – continua Manca – devono essergli grati anche per il contrasto che il Presidente ha messo in campo alle derive populistiche che rappresentano una delle prime minacce per l’Italia”.
E sul dopo Napolitano, Manca aggiunge e conclude: “E’ difficile duplicare profili, soprattutto così ‘alti’. Certo il ruolo di Capo dello Stato è quello che ha svolto per nove anni Napolitano per la sua determinazione e per il suo ruolo di garanzia ed equilibrio tra le forze politiche, secondo i dettami della Carta costituzionale”.

Napolitano, nel suo primo mandato da Presidente della Repubblica, era venuto in visita a Imola.