Lugo (Ra).“Naturalmente in Bassa Romagna” è un ricco calendario di appuntamenti promosso congiuntamente dai Servizi Ambiente e Turismo dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna.

Dal 9 maggio al 13 giugno ci saranno tantissime opportunità per un tuffo nel cuore verde della Romagna d'Este, come la chiamavano i duchi di Ferrara che la governarono tra il XIV e il XVI secolo. Al momento, in calendario sono già inseriti 37 appuntamenti di carattere pubblico e 30 riservati alle scuole, ma l’elenco è in continuo aggiornamento.

 

 

Il programma propone visite guidate, escursioni, laboratori, aperture straordinarie delle aree protette e offre un viaggio alla scoperta di una natura affascinante e inaspettata, da condividere con gli amici e la famiglia. Nordic walking, itinerari notturni, giochi di orientamento, picnic e cene nelle oasi, voli sulla centuriazione sono solo alcune delle proposte per entrare in punta di piedi nei territori più belli della Bassa Romagna, genuina, ospitale e autentica. Un viaggio da fare lentamente, pedalando o camminando lungo gli argini dei fiumi e attraverso l'ampia e fertile pianura. Una natura da scoprire percorrendo le stradine di campagna, addentrandosi nelle zone umide e osservando i segni lasciati dal tempo e dagli uomini; segni di tutte le epoche, dai vecchi edifici rurali alle testimonianze medievali, fino alle vestigia del lontano passato, come l'impianto della centuriazione romana.

 

“Naturalmente in Bassa Romagna” include numerose adesioni: con gli eventi compresi nel periodo dal 22 al 31 maggio, è entrata nel calendario della Wellness Week, la Settimana del benessere e dei sani stili di vita promossa da Wellness Foundation per attivare residenti e turisti e promuovere la Romagna come Distretto internazionale della qualità della vita; alcuni appuntamenti rientrano in Meraviglie segrete, promosso dall'associazione Giardini e Dintorni, e in Vivi il Verde di IBC Emilia Romagna; infine si abbracciano eventi internazionali come la Giornata mondiale della biodiversità, la Giornata europea dei parchi e la Giornata mondiale dell'ambiente.

 

Il calendario completo può essere ritirato presso l'Ufficio informazioni turistiche a Bagnacavallo, gli URP dei Comuni, consultato il sito Romagna d'Este, oppure può essere scaricato utilizzando il QR-code.

 

Per i ragazzi delle scuole della Bassa Romagna è stato costruito un programma speciale di incontri in natura, con visite guidate in compagnia di esperti e naturalisti messi a disposizione dalle associazioni del territorio e dal Corpo Forestale dello Stato.

 

“La promozione del territorio non può che partire dalla scoperta dei nostri aspetti identitari e naturali – ha sottolineato il sindaco Nicola Pasi, referente per il Turismo dell’UCBR -. La Bassa Romagna custodisce tanti piccoli tesori da scoprire insieme; sta qui il valore aggiunto dell'iniziativa: nove comuni che insieme promuovono il territorio e per la prima volta lo fanno nel contesto più vasto della Wellness Valley. Un'opportunità che considero un primo passo, non un punto di arrivo, di un percorso su cui coinvolgere l'intero territorio a partire dalle realtà associative e produttive dei nostri comuni. Ringraziamo le associazioni e i privati che hanno contribuito alla realizzazione del programma”.

 

“Il nostro forse non è un paesaggio spettacolare, ma è estremamente vario e ricco di sorprese da scoprire con la curiosità del muoversi lentamente sul territorio”, ha aggiunto Paola Pula, sindaco referente per l’Ambiente dell’Unione.

 

Hanno collaborato all’iniziativa il Consorzio di Bonifica della Romagna Occidentale, il Consorzio di Bonifica per il Canale Emiliano Romagnolo, il Corpo Forestale dello Stato (Comando provinciale di Ravenna – Comando stazione di Bagnacavallo).

 

Per ulteriori informazioni, contattare l’Ufficio informazioni turistiche dell’UCBR, telefono 0545 280898, email turismo@unione.labassaromagna.it, oppure il Servizio Ambiente, telefono 0545 38343, email ambiente@unione.labassaromagna.it. Sul web: www.labassaromagna.it, www.romagnadeste.it, www.ceas.labassaromagna.it.