E' da poco passata la Pasqua, le nostre dispense sono ancora piene di avanzi di cioccolata, quindi ho deciso di usarla al posto del cacao per questa torta che tanto piace ai miei bimbi. Di grande effetto, stupirà chiunque, è una semplice ricetta adatta per la colazione, o per una merenda golosa …

Ingredienti: Farina di tipo “00” 200g, Fecola di patate 100g, Burro 100g (morbido a temperatura ambiente), Latte 80/100g, Uova 4, Una bustina di lievito per dolci, Una bustina di vanillina, Cioccolato delle uova di Pasqua 100g ( sciolto a bagno maria).

Prepariamo uno stampo del diametro 24 e foderiamolo con della carta da forno.

Lavoriamo bene con un frullatore elettrico le uova con lo zucchero, aggiungiamo il burro, le farine setacciate, il latte la vanillina ed infine il lievito. Lavoriamo finchè il composto non sarà bello omogeneo. A questo punto dividiamo l'impasto in due contenitori differenti, in uno mettiamo la cioccolata fusa. Lavoriamo bene, finche la cioccolata non sarà ben incorporata all'impasto.

A questo punto, versiamo tre cucchiai di impasto bianco al centro della teglia, poi aggiungiamo tre cucchiai di impasto nero e proseguiamo con questo ritmo fino a che non abbiamo utilizzato tutti gli impasti.

Ora con uno stuzzicadenti tracciamo delle linee dal centro verso il bordo esterno dividendo la torta in quattro spicchi, che divideremo a loro volta tracciando una linea dal bordo esterno al cento.

Ecco la torta è pronta per essere infornata 30 minuti a 180° C.