Castel San Pietro (Bo). Due giornate intense attendono la città del Cassero a cavallo fra aprile e maggio: il convegno Felicità e Lavoro (30 aprile) e la Giornata Mondiale della Risata, entrambi gratuiti ed organizzati dall'associazione di promozione del benessere psico-sociale Caleidos con il patrocinio del Comune. Il convegno Felicità e Lavoro vuole dare una risposta concreta alla domanda che tanti lavoratori si pongono: “si può essere felici sul lavoro?”. Non solo si può, ma si deve. In una sola giornata sono raccolti tanti spunti per capire che felici sul lavoro si può e come fare a realizzare questo connubio virtuoso. Relatori del convegno saranno: il professore Stefano Bartolini, il business executive coach Andrea Capozucca, il consulente Riccardo Campagnoni, la formatrice Letizia Espanoli, la psicologa Monica Manzoni e il fondatore dello yoga della risata dottor Madan Kataria. A seguire, dopo il convegno: Happy hour con Joy cocktail, una sessione di yoga della risata seguita (dopo cena) da un viaggio siderale guidato sotto il cielo stellato, meditazione della risata, yoga nidra e canti e balli di mezzanotte per dare il benvenuto alla Giornata mondiale della risata.

La Giornata mondiale della risata si tiene ogni anno la prima domenica di maggio (1° maggio) in contemporanea in tutto il mondo. A Castel San Pietro Terme alle 10 avrà inizio una grande sessione di yoga della risata con i quattro elementi della gioia; alle 12 meditazione della risata e rilassamento; alle 13 gran finale insieme. Per partecipare al convegno, come a tutti gli altri eventi del weekend, è necessario iscriversi gratuitamente attraverso la scheda che si può scaricare dai siti: www.caleidos.bo.it e www.letiziaespanoli.com
Maggiori informazioni sull'associazione organizzatrice e le sue attività, sul tema “lavoro e felicità” e sullo yoga della risata si trovano sul sito www.caleidos.bo.it.