Imola. La partnership che negli ultimi due anni ha unito l'incubatore di impresa imolese Innovami e l'acceleratore di impresa di TIM – TIM#Wcap Accelerator, sede di Bologna – è stata rinnovata per altri 24 mesi.

L'accordo, fino ad ora, ha permesso a 7 imprese innovative sulle 11 selezionate da Innovami nella fase finale delle tre edizioni del premio “Una Nuova Idea di Impresa” – il cui lancio per l'edizione 2016 è già in corso – di entrare negli spazi di accelerazione di TIM#Wcap e a 2 start up segnalate da quest'ultimo (comprese nelle 7 citate) di avere accesso all'incubatore.

Si tratta di realtà operative nell'ambito delle tecnologie digitali – Kopjra (protezione del diritto d'autore on line), Social Cities (creatrice della App Local Job per la ricerca di professionisti nell'ambito del vicinato), Coinquilinity (App per trovare l'inquilino ideale), Smart Logo (sistema che permette alle aziende di utilizzare come strumento informativo il proprio logo), Celldynamics (dispositivi per l'analisi delle cellule in real time), Iooota (soluzioni hardware e software per l'ambiente domestico e aziendale), My app free (App per scaricare gratuitamente le migliori applicazioni disponibili per la piattaforma Windows Phone).

La rinnovata collaborazione fra Innovami e TIM#Wcap continua a perseguire, come obiettivo, lo sviluppo di start up operative nei settori in cui Internet e le tecnologie digitali svolgono un ruolo determinante, come Web&Ict, tecnologie ecosostenibili o iniziative che intendono produrre innovazione sociale.

L'accordo consentirà ad Innovami e a TIM#Wcap di segnalare reciprocamente start up innovative ritenute interessanti ed in linea con l'obiettivo della partnership. L'accesso delle imprese ai servizi offerti dalle due strutture è comunque condizionato dall'approvazione diretta di incubatore e acceleratore.

TIM#Wcap Accelerator è l'acceleratore d'impresa di TIM. Ogni anno seleziona, accelera e finanzia startup e le lancia sul mercato. Le imprese vengono messe in contatto con le business unit aziendali e se ritenute in possesso dei requisiti richiesti vengono finanziate direttamente dal fondo TIM Ventures. Le sedi di TIM#Wcap sono a Milano, Bologna, Roma, Catania. La Call 2016 di TIM #Wcap, è già stata avviata. Le start up hanno tempo fino al 30 maggio per candidarsi e ottenere 40 Grant d'impresa del valore di 40.000 euro ciascuno oltre a percorsi di accelerazione che daranno la possibilità di diventare fornitori diretti del Gruppo Telecom Italia. Info: www.wcap.tim.it