C'era anche un po' di Montecatone alla cerimonia svolta oggi presso la sede della Polizia, alla presenza del Capo dello Stato Sergio Mattarella. Nicola Barbato, il poliziotto della Squadra Mobile di Napoli gravemente ferito durante una operazione antiracket il 24 settembre 2015 a Fuorigrotta, è stato insignito della Medaglia d'Oro al valore civile per i suoi meriti di poliziotto, è ricoverato da oltre 200 giorni all'Ospedale di Montecatone, dove sta facendo grandi progressi.

“Nicola Barbato ha affrontato con coraggio e determinazione il suo percorso riabilitativo – ha commentato il Presidente di Montecatone Augusto Cavina – e questo ci sprona a continuare a fare del nostro meglio per restituire, alle persone che arrivano qui da tutte le Regioni italiane, la fiducia di poter riprendere il proprio percorso personale di vita, pur in presenza di disabilità che spesso sono importanti”