Spett. redazione,
inimmaginabile! Dopo 10 giorni di rumore continuo, oggi il secondo giorno di rumore che senza soste, per 12 ore al giorno, ci massacra! Sono le 8.20 del mattino. Ieri dalle 8.20 del mattino alle 8.20 di sera!
Qualcuno deve intervenire!!!
Non si puo' piu' vivere. Basta, basta. Questa è violenza criminale somministrata a centinaia di famiglie da una gestione delinquenziale dell'autodromo, e da un sindaco complice. Vergogna!
Ho sempre pensato che Imola fosse una bella e civile città. Ora non più.
Si è perso ogni minimo valore di convivenza e di rispetto reciproco.

(Giovanni Tonelli)