Imola. Entra nel vivo venerdì 3 giugno Imola in musica, infatti il programma prevede tutta una serie di appuntamenti nei vari luoghi della città. Fra questi, da segnalare il progetto di Stefano Ricci e Nicoletta Zuccheri che si intitola “Beatles Rock Symphony Orchestra”, con l'ensemble di insegnanti della Nuova Scuola di Musica Vassura Baroncini (piazza Gramsci ore 21) per continuare al Verziere delle Monache (ore 21) con la Banda per la città, che presenta il saggio di fine anno degli allievi delle classi di Musica d'Assieme dei Corsi di avviamento e perfezionamento musicale della Banda Musicale Città di Imola.
In programma ci sono anche i concerti frutto della collaborazione artistico-musicale con le città gemellate: Tango Carbón da Gennevilliers-Francia (Circoli ore 21.30), Elis Lovric e Bika Blasko da Pola-Croazia (palazzo Ginnasi ore 21.30) e Blue Steady da Weinheim-Germania (piazza Medaglie d'oro ore 21.30). Gli stessi artisti si esibiranno insieme sabato 4 giugno in piazza Medaglie d'oro (ore 21.30).

In piazza Matteotti (ore 22) il gruppo emergente imolese Morgana aprirà il concerto dei Two Fingerz, duo milanese proveniente dal genere hip hop che annovera sonorità contaminate da diverse culture musicali. Da segnalare infine il concerto particolare di etno-jazz del gruppo Rainbow Nation, con il repertorio dei neri dell'apartheid sudafricano (piazza dell'Ulivo ore 21.30).
Da non dimenticare la musica in strada che porterà a Imola nel fine settimana tante proposte musicali, anche insolite e di qualità. Molti saranno inoltre i locali che proporranno musica tra cui Bar Centrale, Ci-Bò, I trì scalèn, Caffè della Rocca, Caffè Emilia, Elio's Cafè, Osteria dei Pellegrini, Minimo, America Graffiti, River Side, Top of the Hops, Pancake e Mammamia cafè, Barcode, Forum Cornelii, Dulcis, Hosteria Mediterranea, Spagyria erboristeria, Al Bricco bio, Cafè Porteno, Circolo Sersanti, Chaimandir.
Si ripete anche il tradizionale mercatino artigianale musicale di via Orsini “Arte in…musica” organizzato dall'Associazione Il sole di Zoe. Infine ricordiamo mostre, visite guidate ai gioielli storici e artistici della città, offerte enogastronomiche, concorsi (fotografico e video), laboratori e molti altri appuntamenti paralleli.

Tutto il programma di 'Imola in Musica 2016' è consultabile su sito www.imolainmusica.it ed anche su smartphone, tablet, iPhone e iPad grazie alla applicazione AppU.