Imola. Torna “Sport al centro” con una edizione particolare. Si tratta della prima senza Domenico Dadina, uno dei suoi animatori principali. Quindi la 17 ª edizione, organizzata dall'assessorato allo Sport del Comune di Imola, che andrà in scena domenica 5 giugno, dalle ore 9.30 alle 13 e dalle 14.30 alle 18.30, si svolgerà nel ricordo di “Dado”.

“Questa edizione avrà per tutti noi un ricordo e una motivazione particolare. È la prima volta senza Domenico Dadina, che a questa manifestazione ha dato tantissimo. Per questo 'Sport al Centro', da quest'anno, sarà anche un'occasione per rendere omaggio a Dado e alla sua 'vita per lo sport'. Un legame che nei fatti è stato stretto e ricco di frutti e proseguirà dunque nel tempo, portando avanti la passione, la dedizione e l'affetto che ci ha trasmesso un grande amico e uno sportivo vero. Ricordare Dado è ricordare i tanti appassionati di sport che tutti i giorni lavorano, costruiscono nuove idee e relazioni” dicono il sindaco Daniele Manca e l'assessore allo Sport Davide Tronconi. Non a caso le magliette della manifestazione quest'anno sono dedicate a lui e riportano lo slogan “Dado, una vita per lo sport” che è anche il titolo di questa edizione di 'Sport al Centro'.

Protagonisti dell'evento saranno, come sempre, i tanti volti dello sport imolese: le ragazze, i ragazzi, i dirigenti, gli allenatori, le società. Un patrimonio enorme di persone impegnate ogni giorno nella promozione e nell'organizzazione delle attività sportive destinate ai più giovani. Una rete che copre numerosissime discipline e che contribuisce a diffondere valori e pregi dello sport: disciplina, costanza, stili di vita salutari, sana competitività per raggiungere e superare gli obiettivi, gioco di squadra.

“La vetrina di 'Sport al Centro' è per loro, ma soprattutto per i bimbi imolesi che avranno tante opportunità per provare movimenti e attrezzature al fine di poter scegliere poi di praticare gli sport più adatti a loro – concludono il sindaco Daniele Manca e l'assessore allo Sport Davide Tronconi -. Rinnoviamo quindi con entusiasmo la scelta di promuovere come Amministrazione comunale questa manifestazione, rinfrancati dal successo fin qui ottenuto e sostenuti anche quest'anno dalla generosità degli sponsor e dalla collaborazione delle società sportive, cui va un grazie sentito per tutto quello che fanno a favore dello sport giovanile. Nel ricordo di Dado auguriamo a tutti una bellissima giornata all'aria aperta”.

In totale sono 61 le società sportive partecipanti, che proporranno ben 32 le discipline.
Fra le novità di questa edizione, da ricordare l'arrivo di tre nuove società della disciplina delle Arti marziali: Accademia Kung Fu Imola Asd, Unione Sportiva Imolese Lotta, Xian Shan Asd; una nuova società della disciplina del ballo: Indipendance Studio e quattro nuove discipline promosse dalla rispettive società sportive: Rugby – società Imola Rugby Asd; Football americano – società Polisportiva Ravens Imola; Pallamano – società Romagna Handball Asd; Sollevamento pesi – società Sport Garage Asd.

Il programma
Il ritrovo è in Piazza Gramsci, con partenza alle ore 9.30 della sfilata degli sportivi accompagnati dalla Banda Musicale Città di Imola, diretti allo stadio comunale. Una volta giunti allo stadio 'Romeo Galli', vi sarà la consegna ai familiari di Domenico Dadina di una targa in suo ricordo.
Poi prenderanno il via le attività sportive nelle varie aree a loro disposizione. Allo stadio “Romeo Galli” si svolgerà il torneo categoria 'Scuola calcio' con squadre di Imola e Circondario, anni 2008 – 2009 – 2010. All'autodromo “Enzo e Dino Ferrari” avrà luogo la 12° edizione della Sfida del Cuore: prove libere, qualificazioni e gare.
Nell'antistadio si svolgeranno esibizioni e possibilità di prova di aeromodelli e beach tennis (campo prova e torneo giovanile). Al Circolo Cacciari di scena il Torneo di tennis giovanile under 13-14 (qualificazioni regionali).
Nel Parco delle Acque Minerali, per tutto il giorno previste tuta una serie di discipline.
Salto, corro, lancio e mi diverto! – Mini percorsi per atleti dai 2 ai 5 anni e maxi percorsi per atleti dai 6 ai 10 anni con le Scuole Paritarie San Giovanni Bosco
1 Km in salute – Possibilità di effettuare il calcolo della velocità di passo ideale per ottenere benefici per la salute con la UISP di Imola
Dimostrazione inter-marziale – Esibizione a rotazione delle discipline Jiu jitsu, Judo, Karate, Krav Maga, Kung-fu, Taekwondo e Bastone pugliese
Bambility – Attività di gioco, interazione, apprendimento, sperimentazione per conoscere il cane e il suo mondo (ore 10.30-13.30) ed esibizione di Disc Dog a tempo di musica (ore 17.30)
Qua la zampa – Attività di avvicinamento al cane per bambini con l'associazione Cinofila Santerno Imola
Quidditch – Esibizione dello sport ispirato direttamente alla famosa saga di Harry Potter, a metà tra pallamano e rugby
CRI Comitato Locale di Imola – I Clown di corsia animano la giornata dei bambini; i giovani di CRI danno consigli su una sana e corretta alimentazione e le infermiere volontarie su stili di vita che portano al benessere psico-fisico
Ginnastica ritmica, ballo, hip hop, pattinaggio artistico e danza modern-contemporary – Esibizioni alternate delle varie discipline nella pista della discoteca
Settimana della Protezione Civile e della Prevenzione dei Rischi – Presentazione del Sistema della Protezione Civile del Comune di Imola attraverso le attrezzature e i mezzi in dotazione e gli interventi principali svolti nel territorio
Infine, nell'area River Side si svolgeranno le prove di canoa per grandi e piccini con assistenza in acqua da parte dei volontari del Soccorso Subacqueo.