Imola. Ennesimo incidente l'8 giugno fra via Casoni e via Volta. Al mattino una Fiat Idea guidata da G.F., un 78enne di Imola con una signora a bordo, stava percorrendo via Volta verso il centro storico quando si è scontrato all'incrocio con via Casoni con una Ford Focus con al volante A.P., un 38enne anch'egli di Imola che si stava dirigendo verso sud. Per fortuna, solamente la donna trasportata ha subito lesioni lievi.

Il problema di quell'incrocio pericoloso è stato sollevato parecchie volte prima dal consigliere comunale del Movimento 5 stelle Patrik Cavina e poi da Nicolas Vacchi di Insieme si vince. Ma finora l'Amministrazione comunale non è intervenuta e non ha posto alcun rimedio.