Gentile Direttore,
quando ci sono delle buone iniziative crediamo che vadano sempre sostenute, specialmente quando riguardano due ambiti fondamentali per la nostra società come la cultura e i giovani.

E' per questo che le scriviamo perché siamo rimasti entusiasti della serata inaugurale della nuova stagione concertistica del Comune di Imola al Teatro Ebe Stignani.

Uno splendido Teatro, tutto esaurito, gremito di giovani e giovanissimi, molti dei quali per la prima volta assistevano ad un concerto di musica classica. E' stato davvero emozionante poter condividere con loro questo splendido concerto e siamo in trepidante attesa dei prossimi eventi in programma. Complimenti agli organizzatori di Emilia Romagna Festival per l'altissimo livello della rassegna e per avuto il non trascurabile merito di aggregare in una sola serata, tante generazioni anche distanti tra loro e con interessi e passioni differenti.

Auspichiamo che le eleganti parole di Mercelli, direttore artistico del Festival, pronunciate a inizio concerto, diventino presto realtà e che si concretizzi una sinergia tra Emilia Romagna Festival e l'ex Circolo della Musica per il futuro.

(Un gruppo di spettatori)